ARKfoto&filmLAB & THE DARK SIDE OF Asilo – INCONTRI A LUCI ROSSE – giugno 2017

lucirosse_web

Durante tutto il mese di Giugno 2017 nella Camera Oscura del TPA -ARKfotofilmLAB (TERZOPIANOAUTOGESTITO, Palazzo Gravina, Via Monteoliveto, 3 ) e in quella dell’Asilo (ex Asilo Filangieri, Vico Giuseppe Maffei, 4) si terranno una serie di incontri e workshop dedicati alla fotografia e al cinema in pellicola.

Gli Incontri verranno presentati giovedì 1 giugno alle ore 17.30 al TPA.

Molti degli workshop saranno per un numero limitato di partecipanti.

Per INFO e PRENOTAZIONI:

scrivere a: arkfotolab@autistici.org

oppure telefonare a: 3491446493 (luca), 3202523718 (Andrea)

Segue il programma completo.

1 Giugno h. 17.30 – TPA
PRESENTAZIONE

5/6 Giugno h.12.00/19.00 – TPA
SVILUPPO E PROVINATURA DELLE FOTO – Workshop a cura di Carmine Covino

7 Giugno h.16.30 – TPA
LA STAMPA SU CARTA BARITATA – Workshop a cura di Francesco Orlando

7 Giugno h. 20.00 -TPA
ANALOGICA SELECTION SCREENING – Proiezione dei film del Festival “Analogica” di Bolzano (edizione 2016)

8/9 Giugno h. 11.30-19.00 – TPA
RIPRESA E SVILUPPO DEL FILM SUPER8 – Workshop a cura di Andrea Saggiomo

12/13 Giugno h. 11.00-19.00 – ASILO
STAMPA A CONTATTO DEL FILM 16mm – Workshop a cura di Andrea Saggiomo

15/16 Giugno h. 10.00-18.00 – ASILO
IL FORO STENOPEICO – Workshop a cura di Luca Anzani

21 Giugno h. 16.30 – TPA
incontro con: Vincenzo Pagliuca e Fulvio Ambrosio (gli autori mostreranno i loro lavori)

25 Giugno h. 16.30 – TPA
incontro con: Ciro Battiloro e Pasquale Autiero(gli autori mostreranno i loro lavori)

in data ancora da definire – ASILO
Workshop con Mario Spada

 

 

 

LA TRUFFA + Aspec(t) feat. 70FPS + DJ2Phast&L.Reale – 12/04/2017 at 76B (Napoli)

Mercoledì 12 Aprile al 76B (Via Ventaglieri, Montesanto, Napoli)

LA TRUFFA (Hiphop – abstrctfunk, Losanna)

Aspec(t) feat. 70FPS (Cut’n Noise – Expanded Cinema, Napoli)

DJ2Phast+L.Reale (Abstract – Hiphop – Noise – Video, Napoli/Berlino)

start h. 22.00

accorrete numerosi e divertiamoci!

come and have fun!

12aprile low

WEIRD NIGHT at 76B : CityDragon BedDataries, T.Salvati concerts/live performances

citydragon

CORSO COMPLETO di CINEMA in PELLICOLA super8 – presentazione il 10/11/2016 ore 19.00 CENTRO DI FOTOGRAFIA INDIPENDENTE (NAPOLI)

A partire da questo mese curerò un corso completo sulla lavorazione manuale della pellicola super8 presso il CENTRO DI FOTOGRAFIA INDIPENDENTE (Corso Umberto I, 237, Napoli). Il corso sarà strutturato in 15 incontri a cadenza settimanale nel corso di tre mesi e mezzo. Gli incontri avranno una durata di 4 ore ciascuno e verteranno su tutte le diverse fasi della lavorazione della pellicola super8, dalla ripresa allo sviluppo, dal montaggio alla proiezione. Ogni partecipante avrà a disposizione una cinepresa e 2 rulli di pellicola al mese per poter sviluppare un proprio percorso di sperimentazione del materiale filmico e delle possibilità di lavorazione manuale del film mediante tecniche convezionali e non…

La presentazione del corso si terrà giovedì 10 novembre alle ore 19.00 presso il CENTRO DI FOTOGRAFIA INDIPENDENTE.

passo-ridotto-5

 

Weird Barn Dance – V edizione – 10 e 11 settembre

WBD5 copia

 

INDICAZIONI STRADALI DA NAPOLI:

prendere l’autostrada Napoli-Roma in direzione Caserta-ROMA

uscire a CASERTA SUD

seguire le indicazioni per BENEVENTO

dopo MADDALONI, appena passato sulla destra il bar DEL MONACO, ad un grande incrocio-rotonda girare a sinistra in direzione SANT’AGATA DE’ GOTI (il cartello è un pò rotto)

Seguire la strada sempre dritto, passare sotto il ponte dell’acquedotto di Valle di Maddaloni.

Girare a destra all’uscita SANT’AGATA DE’ GOTI – OSPEDALE (attenzione: non uscire alle uscite precedenti di Sant’Agata de’ Goti e Sant’Agata de’ Goti – Limatola)

Seguire la strada finchè finisce.

Alla fine uscire a destra e all’incrocio sul cavalcavia, girare a destra.

Seguire la strada fino all’inizio della salita (circa 200 metri)

Alla prima stradina di campagna a sinistra sulla salita, girare a sinistra (Contrada San Paolo)

Seguire la stradina, passare il primo nucleo di case.

Il secondo nucleo di case è dove stiamo noi

Entrare a sinistra

Prima casa a sinistra

per qualsiasi informazione: 3202523718 (andrea)

Solo il sabato (non la domenica) c’è un autobus EAVbus diretto Napoli – Sant’agata de’ Goti (partenza da Napoli ore 14.15)

Altrimenti è possibile anche venire

in autobus: Info: EAVbus (linea Benevento-Napoli fermata ARPAIA)

in treno: stazione di Frasso Telesino – Dugenta

ma in entrambi i casi la casa dista circa 15 km dalla stazione

 

LINE-UP 

(programma ancora da definire nei dettagli)

70FPS new tour – July 2016 – France

portraits web2

30/06/2016 at Espace Saveurs du Monde, 19 rue Barbanegre, Paris

02/07/2016 at L’Abominable, Paris

09/07/2016 at Bains Argentiques International Filmlabs Meeting, La Vinaigrerie : 19 Quai du Dr André Provost, 44640 Le Pellerin (Nantes)

13/07/2016 at DATA, 44 rue des bons enfants, 13006 Marseille

14/07/2016 somewhere in Ardeche

15/07/2016 at Le Studio, 8 Chemin de la Carrière Lanneau, 21000 Dijon

16/07/2016 at Atelier de L’Etoile, Besançon

23/06 PORTRAITS a new film performance by 70FPS will be premiered at INDEPENDENT FILM SHOW -Napoli

PORTRAITS, the new super8 film performance by 70FPS will be at INDEPENDENT FILM SHOW , Belvedere Museo Nitsch (vico Lungo Pontecorvo 29/d, Napoli) on thursday 23 /06 – h.21.00

A double screen super8 projection in which sounds are produced by the difference of contrast between the images on the films. The super8 projector, the film and the image are used as instruments to produce and modify in real time the light and, using some self-made photosensitive sound devices, the sound. Flat-printed and hand-processed super8 films are prepared to be used in a multiple projection at different speeds. The projectors and their internal mechanics are also used as sound producing objects in relation with voice and electroacoustic stuff.

portraits prova3.1

I’m trying to reflect on memory, actually my visual memory of my friends faces and movements. The film materials and the process of images creation gradually deteriorate… what remains of the images are some sort of ruins that eventually shine in my mind and produce noises….