mtk

Advertisements

FLAT PRINT Workshop ad ARK-film-lab mercoledì 29 novembre ore 10-20

mtk
Mercoledì 29 Novembre prossimo dalle ore 10.00 alle ore 20.00 l’Ark-Film-Lab di Napoli ospiterà nella camera oscura del TERZOPIANO AUTOGESTITO (palazzo Gravina – Via Monteoliveto 3) un workshop pratico sulla copia a mano di film 16mm e super8 a cura di Etienne Caire e Joyce Lainé, membri dell’Atelier MTK di Grenoble (Francia).
Il workshop sarà dedicato al processo denominato ”flat print”, una tecnica manuale per riprodurre, alterare e creare loop di filmati in pellicola 16mm e super8. 

Il proiettore non è solo uno strumento meccanico per proiettare film, ma può trasformarsi in un mezzo straordinario di sperimentazioni visive e sonore.
Etienne Caire aka Riojim è un filmmaker che esplora e pratica queste tecniche da oltre vent’anni, tra i fondatori e ideatori di atelier MTK. Insieme a Joyce guiderà i partecipanti nelle tecniche di riproduzione, manipolazione e alterazione di loop di pellicola in 16mm e super8.

Il laboratorio sarà soprattutto pratico, verranno spiegati i processi chimici e le tecniche di manipolazione della luce in camera oscura.
Una parte conclusiva sarà dedicata all’utilizzo del proiettore 16mm.

Non è necessaria nessuna esperienza specifica.

PROGRAMMA              29/11/2017 (ore 10.00-20.00)
  • introduzione: differenze fra emulsioni per la ripresa ed emulsioni per la stampa
  • che cos’è il processo di sviluppo reversal della pellicola bianco/nero
  • allestimento di un laboratorio per la stampa della pellicola
  • esposizione della pellicola e sviluppo
  • pratica di stampa e scoperta delle infinite possibilità creative connesse a questo tipo di procedimento
  • come caricare la pellicola su un proiettore e proiettare
IL WORKSHOP E’ APERTO AD UN MASSIMO DI 10 PARTECIPANTI (è importante la prenotazione)
I partecipanti che ne abbiano a disposizione, possono portare del proprio materiale su pellicola di tutti i formati (meglio immagini positive ma anche dei negativi possono andar bene) per usarlo nella stampa. 2-3 metri di film possono bastare per costruire dei loop.
NOTA BENE: non portate delle pellicole alle quali siete molto legati perchè immancabilmente si rovineranno durante il lavoro di copia durante il workshop.
COSTO DEL WORKSHOP: € 15  a partecipante per coprire i costi del materiale usato.
INFO E PRENOTAZIONI: infopiccolaofficina@yahoo.it, tel. 3202523718 (Andrea)
ABOUT THE WORKSHOP
The base of workshop is to explore and practice ideas around creative processing, projection space, projector manipulation, camera-less film making, optical sound with 16mm film. 

Participants will be introduce to the projector as a magic box for improvising with sound/noise and image/light. 

Participants will develop ways of playing and interacting with the 16mm film projector – practicing projection manipulations with loops and objects, and using contact microphones to amplify the sounds of the projector’s mechanics.

25/10/2017 i film del collettivo LES SCOTCHEUSES a Via Ventaglieri 76A – Montesanto – Napoli

les scotcheuses

LES SCOTCHEUSES (Francia) fanno film in pellicola, in collettivo , “orizzontali”,

Ne hanno fatti 2, Sème ton Western et No Ouestern, li hanno scritti, girati, montati alla ZAD (Zone-a-Defendre) di Notre-Dame-des-Landes (Nantes),

Li hanno costruiti nel farli con gli abitanti della ZAD. Hanno stretto legami con loro.

Li presenteranno in formato digitale Mercoledì 25 Ottobre a Via Ventaglieri 76A – Montesanto (Napoli) dalle ore 21.00

Sème Ton Western (25′) 2014 / Super 8 with digital sound / 24′ Un Western post-apolitico in super8: Una barricata animata che si trasforma in luogo di vita e di festa, una cavalcata fantastica in bicicletta, una sfilata kolkhoziana di trattori, e tanto altro nella prima tappa del collettivo Les Scotcheuses alla ZAD di Notre-Dame-des-Landes, una terra nella Francia dell’Ovest occupata per difenderla dalla costruzione del nuovo aeroporto di Nantes.

No Ouestern (27′) 2015 / Super 8 with digital sound / 27′ Due autostoppisti e un trattore in una terra liberata (sembra essere la ZAD di Notre-Dame-des-Landes, ma potrebbe essere qualunque altro posto). Sembra un film di fiction, ma non c’è una vera trama. Sembra che tutto accada oggi, ma ci sono dei particolari di un mondo precapitalistico…Sembra un western, ma con due donne protagoniste invece che uomini forzuti. E creature misteriose arrivano da posti che nessuno conosce.

 

Spero di incontrarvi là…

Weird Barn Dance VI – 16-17/09/2017 (Contrada Sopportico 7, Sant’Agata dei Goti)

..Due giorni di danza sulle macerie..
Spazio tenda all’ aperto
PORTA LA TUA DISTRO!

Anche quest’anno si torna nella campagna di Sant’Agata de’ Goti per due giorni di Concerti, Rumore, Ritmo, pranzi all’aperto e buona compagnia

barndance_mobile ultima

LINE UP

Zaleski/70fps/SEC_

Nastri, laptop di SEC_, expanded cinema di 70fps e drumming del polacco Zalesky un sodalizio ultra visionario in conclusione del recente tour estivo in polonia, republica ceca e austria.

https://vimeo.com/214847778

Violoncello amplificato in no-input e video dalla francia il duo che da anni porta avanti, con grande sforzo, le attività indipendenti dell’Atelier de l’Etoile a Besancon.

E-Cor
Trio da latina, super attivo con attività nell”ambito del teatro fino alla musica sperimentale underground, eleganza elettroacustica
DrJakil e Mr.Hide sono la stessa persona, così forse questo duo italo-francese, per la prima volta insieme, chirurgia perversa
Genital Warts
Hiphop degenere senza speranza, beatmaking spastico, una pausa e sei là per svenire…
Progetto di Luca Z e poi LebuDella da salerno, lo spaventapasseri pazzo, il mago sonoro dei fuochi d’artificio impegnato con un batterista, scoppiettante!!!
Pineta e Prostituzione
Dove sono le italiane? questo si chiede questo ensamble noise di base nell’alto salernitano, mentre la regione è alla ricerca delle eccellenze da vendere al miglior offerente
Maybe i’m
Duo batteria e chitarra in cui la sperimentazione rock incontra il gusto le radici del blues e dell’afrobeat
https://www.youtube.com/watch?v=qH2xxgXJw0M
Bam!Box
Proggetto solista della voce/chitarra dei Motosega, all’epoca chitarra dei ANdyFag&RealMan, rock and roll sghembo e malato
NED ENSEMBLE
Formazione estemporanea live per NED – Nostra Etichetta Discografica
Chi c’è c’è

e poi: Peppe Vietri, elisha morningstar, Salvate Salvati, Cadaver Mike, CostanzO/Bellatalla, M.della Morte, dona ferentes

 

INDICAZIONI STRADALI DA NAPOLI:

prendere l’autostrada Napoli-Roma in direzione Caserta-ROMA

uscire a CASERTA SUD

seguire le indicazioni per BENEVENTO

dopo MADDALONI, appena passato sulla destra il bar DEL MONACO, ad un grande incrocio-rotonda girare a sinistra in direzione SANT’AGATA DE’ GOTI (il cartello è un pò rotto)

Seguire la strada sempre dritto, passare sotto il ponte dell’acquedotto di Valle di Maddaloni.

Girare a destra all’uscita SANT’AGATA DE’ GOTI – OSPEDALE (attenzione: non uscire alle uscite precedenti di Sant’Agata de’ Goti e Sant’Agata de’ Goti – Limatola)

Seguire la strada finchè finisce.

Alla fine uscire a destra e all’incrocio sul cavalcavia, girare a destra.

Seguire la strada fino all’inizio della salita (circa 200 metri)

Alla prima stradina di campagna a sinistra sulla salita, girare a sinistra (Contrada San Paolo)

Seguire la stradina, passare il primo nucleo di case.

Il secondo nucleo di case è dove stiamo noi

Entrare a sinistra

Prima casa a sinistra

per qualsiasi informazione: 3202523718 (andrea)

Solo il sabato (non la domenica) c’è un autobus EAVbus diretto Napoli – Sant’agata de’ Goti (partenza da Napoli ore 14.15)

Altrimenti è possibile anche venire

in autobus: Info: EAVbus (linea Benevento-Napoli fermata ARPAIA)

in treno: stazione di Frasso Telesino – Dugenta

ma in entrambi i casi la casa dista circa 15 km dalla stazione

portate tende e sacchiappelo!

07/06/2017 ANALOGICA selection tour in Napoli at ARKfilmlab

Mercoledì 7 Giugno, ore 20.00 al TERZOPIANOAUTOGESTITO saranno proiettati i film della selezione 2017 del Festival Analogica di Bolzano (film sperimentali e documentari girati su pellicola – più giù il programma completo)

Il festival ANALOGICA ha avuto le sue prime edizioni a Roma nel 2011 e 2012.
Dal 2013 si sposta tra le Alpi del Sudtirolo.

è un festival di tecnologia analogica promosso e ideato da Resistenza Analogica come naturale seguito ed evoluzione all’esperienza delle tante proiezioni portate avanti negli ultimi anni. E’ un festival che si svolge tra settembre e ottobre e presenta una selezione di:
cinema: pellicola super8/ 16mm
fotografia: scatti analogici e camera oscura
musica: DJ sets analogici (vinile e/o audiocassette), musica live con strumenti elettronici analogici.
è un’occasione per avvicinarsi alla tecnologia analogica, che sia super8, fotografia o suono. Scoprire nuove (vecchie) forme di sperimentazione e riutilizzare materiali non controllabili, che resistono all’avvento standarizzato del digitale. Vuole anche essere un punto di incontro e di amplificazione per tutto ciò che c’è ancora di analogico nell’aria, che siano festival, eventi o progetti. è un punto d’incontro per appassionati, per sperimentatori, per ricercatori dell’emulsione e della tecnologia lenta.

è un festival gratuito e autofinanziato.

Over&Over_still_04

ANALOGICA SELECTION 6
program / 60′ NAPOLI // 7 giugno
In Light, In! / Ken Paul Rosenthal / 12′ / 2014 / Found Footage / USA

A haunting, visual essay about the awkward and angry junctures where our culture struggles to manage its emotional distress. Images recycled from 1950’s-era educational films are accompanied by original compositions by world-renowned cellist, Zoe Keating. Ken Paul Rosenthal is a cinema artist and mental health advocate whose current work explores the geography of madness through the regenerative power of nature, urban landscapes, home movies, and archival footage from social hygiene films. His films are visually sensual, emotionally intelligent works of art that also function as tools for personal and societal transformation.

On ira à Neuilly inch’allah / Anna Salzberg & Mehdi Ahoudig / 19′ / 16mm / 2015 /France

We hear the first strike of young workers from Velib, the Parisian rental bike company. We hear them learning how to drive and organize a demonstration, with the typical language of African working-class areas. We see Paris in black and white, in early morning with only few people on the street, in a long and slow, never ending travelling from the outskirts to Velib headquarters in Neuilly.

Over&Over / Michael Fleming / 8′ / Found Footage / 2016 / the Netherlands

A 35mm found-footage hand-manipulated collage film focusing on the depiction of fear and revenge seen in commercial cinema. Manipulating our fear of mortality, it suggests we decimate what threatens us. The surface of the film material has been treated in the same way: peeling, scalping, cutting, and burning the image.
 Michael Fleming is a visual artist and a VJ. He ‘paints’ with manipulated film and found footage from kitsch, cult and news broadcasts. Fleming has shared his work on festivals, in clubs, during live performances, in galleries and several museums all over the globe.

San Guerrero / Jeff Zorrilla / 3′ / Super8 / 2015 / Argentina

A short Documentary about an American ex-pat who lives in Buenos Aires and works as a city tour guide during the day and a sexual tour guide during the night. The film was first short on vision 3 negative super 8 and then refilmed we color reversal super 8 from my computer screen so that I can project it live. It is a first glimpse of my full-length feature called Monger. Jeff Zorrilla was born in 1984 in the United States. He studied film at the University of Santa Cruz (California, USA), and the University of Copenhagen (Denmark). He currently lives and works in Buenos Aires, Argentina. He’s directed numerous short films in Super 8 which have gone on to play in festivals in Cannes, La Paz, Montevideo, Taipei, and New York.

Les Châssis de Lourdes / Rhayne Vermette / 18′ / 2016 / Found Footage / Canada

“…while many architects through their time have sought a ‘true house’ or a ‘true architecture’, their truth was something of the past and not so true in the present […] here architecture is a child of the sea, arose from its substance…” — Gio Ponti Following a departure from architectural academia, Rhayne Vermette (b. 1982, Notre Dame de Lourdes, MB), structured her practice within constructing images. Self-taught, and under the influence of post-war Italian architects, Rhayne is rooted in notions of decadence and the indeterminate. Favouring forms of moving image, her 16mm experimental films have screened across the globe including the Architecture Biennale, Images Film Festival, E.M.A.F, etc. etc.

analogica.org

ARKfoto&filmLAB & THE DARK SIDE OF Asilo – INCONTRI A LUCI ROSSE – giugno 2017

lucirosse_web

Durante tutto il mese di Giugno 2017 nella Camera Oscura del TPA -ARKfotofilmLAB (TERZOPIANOAUTOGESTITO, Palazzo Gravina, Via Monteoliveto, 3 ) e in quella dell’Asilo (ex Asilo Filangieri, Vico Giuseppe Maffei, 4) si terranno una serie di incontri e workshop dedicati alla fotografia e al cinema in pellicola.

Gli Incontri verranno presentati giovedì 1 giugno alle ore 17.30 al TPA.

Molti degli workshop saranno per un numero limitato di partecipanti.

Per INFO e PRENOTAZIONI:

scrivere a: arkfotolab@autistici.org

oppure telefonare a: 3491446493 (luca), 3202523718 (Andrea)

Segue il programma completo.

1 Giugno h. 17.30 – TPA
PRESENTAZIONE

5/6 Giugno h.12.00/19.00 – TPA
SVILUPPO E PROVINATURA DELLE FOTO – Workshop a cura di Carmine Covino

7 Giugno h.16.30 – TPA
LA STAMPA SU CARTA BARITATA – Workshop a cura di Francesco Orlando

7 Giugno h. 20.00 -TPA
ANALOGICA SELECTION SCREENING – Proiezione dei film del Festival “Analogica” di Bolzano (edizione 2016)

8/9 Giugno h. 11.30-19.00 – TPA
RIPRESA E SVILUPPO DEL FILM SUPER8 – Workshop a cura di Andrea Saggiomo

12/13 Giugno h. 11.00-19.00 – ASILO
STAMPA A CONTATTO DEL FILM 16mm – Workshop a cura di Andrea Saggiomo

15/16 Giugno h. 10.00-18.00 – ASILO
IL FORO STENOPEICO – Workshop a cura di Luca Anzani

21 Giugno h. 16.30 – TPA
incontro con: Vincenzo Pagliuca e Fulvio Ambrosio (gli autori mostreranno i loro lavori)

25 Giugno h. 16.30 – TPA
incontro con: Ciro Battiloro e Pasquale Autiero(gli autori mostreranno i loro lavori)

in data ancora da definire – ASILO
Workshop con Mario Spada

 

 

 

LA TRUFFA + Aspec(t) feat. 70FPS + DJ2Phast&L.Reale – 12/04/2017 at 76B (Napoli)

Mercoledì 12 Aprile al 76B (Via Ventaglieri, Montesanto, Napoli)

LA TRUFFA (Hiphop – abstrctfunk, Losanna)

Aspec(t) feat. 70FPS (Cut’n Noise – Expanded Cinema, Napoli)

DJ2Phast+L.Reale (Abstract – Hiphop – Noise – Video, Napoli/Berlino)

start h. 22.00

accorrete numerosi e divertiamoci!

come and have fun!

12aprile low